Aggiornamento Addetto Primo Soccorso (Gruppo B e C)

Misure di primo intervento

  • Formazione sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro
  • Frontale

    Descrizione

    Il percorso formativo di Aggiornamento Primo Soccorso organizzato da Siapa è strutturato ed erogato in conformità alle indicazioni del Decreto Ministeriale n. 388/03.

    È necessario identificare il gruppo (A, B oppure C) di appartenenza dell’azienda, determinando il corrispondente indice di inabilità (gli indici di frequenza degli infortuni in Italia per settore di attività economica – comunicato dal Ministero del Welfare, in relazione alla media dell’ultimo triennio).

    Le Aziende del Gruppo A sono comprese quelle con indice di inabilità superiore a 4, mentre le Aziende del Gruppo B e C sono quelle con indice di inabilità minore o uguale a 4.

    Obiettivi

    Adempiere agli obblighi di formativi previsti dall’art. 3 – comma 5 del D.M. n. 388/ 2003. Aggiornare le competenze trasferendo conoscenze e abilità per attuare procedure di Primo Soccorso in Azienda.

    Destinatari

    Gli addetti al pronto soccorso, designati dal Datore di Lavoro per svolgere attività di primo soccorso interno e assistenza medica per l’attivazione dei relativi interventi sanitari esterni.

    Programma

    Acquisire capacità di intervento pratico:

    • principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del SSN.
    • principali tecniche di primo soccorso delle sindromi cerebrali acute.
    • principali tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta.
    • principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare.
    • principali tecniche di tamponamento emorragico.
    • principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato.
    • principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

    Esercitazioni / Esami / Test di Verifica dell'apprendimento

    • Esercitazioni e lavori di gruppo.
    • Discussione dei lavori e conclusioni in plenaria.

    Docenti

    La formazione dei lavoratori designati è svolta da personale medico, in collaborazione, ove possibile, con il sistema di emergenza del Servizio Sanitario Nazionale. Nello svolgimento della parte pratica della formazione il medico può avvalersi della collaborazione di personale infermieristico o di altro personale specializzato.

    Edizioni

    Sant'Agata di Militello 25/06/2020 80,00+ iva
    (Posti Disponibili)