Profilo Z (Operatore Addetto al Montaggio di Centrali di Comunicazioni – POP)

Gestire in sicurezza le attività in campo elettrico

  • Formazione professionale Profili Enel
  • Frontale

    Descrizione

    Il percorso formativo è progettato ed erogato secondo i dettami della Specifica ENEL APR037 e le prescrizioni previste nel Regolamento Tecnico ACCREDIA RT-13 nelle edizioni vigenti.

    Obiettivi

    Trasferire in modo efficace i contenuti relativi alle specifiche del Ruolo di Operatore addetto al montaggio di centrali di comunicazione (POP). Trasferire le conoscenze necessarie a gestire i lavori in situazioni di posa su infrastrutture esistenti che, di norma, sono in esercizio, rispettando le normative di legge ed aziendali vigenti per la sicurezza, la salvaguardia del patrimonio e dell’ambiente.

    Destinatari

    Corso di formazione destinato al personale che opera nelle imprese qualificate con Enel e/o imprese in fase di qualificazione con Enel.

    Programma

    MODULO 1 – PARTE TEORICA
    • Richiami delle conoscenze di base di elettrotecnica.
    • Point Of Presence (POP): generalità sugli schemi di cablaggio e sulle caratteristiche principali; apparati ausiliari di centrale.
    • Tecnologie e materiali utilizzati per confezionare giunzioni e terminazioni sui cavi in fibra ottica: definizioni; generalità e struttura dei cavi di telecomunicazione; sigle designazione dei cavi (tabelle unificazione CEI UNEL).
    • Aspetti connessi alla realizzazione delle giunzioni e delle terminazioni; tecnologie e materiali impiegati: principali prodotti esistenti sul mercato.
    • Tecniche di preparazione dei cavi multitubetto, prodotti impiegati, corretta sequenza operativa.
    • Qualità ed affidabilità connesse con l’esecuzione di giunzioni e terminazioni;
    • Casistica dei guasti tipici sugli apparati; prove e controlli; attrezzature in commercio per la realizzazione di giunzioni e terminazioni.
    • Misure per il collaudo ottico della rete di accesso.
    • Principali disposizioni legislative in materia di sicurezza per i lavori elettrici in cantiere.
    • La documentazione contrattuale di Enel Distribuzione per la consegna degli impianti elettrici (Nota Tecnica).
    • Norme CEI EN 50110-1 e CEI EN 50110-2 (esclusi i lavori sotto tensione in BT).
    • Rischi specifici durante il taglio e la manipolazione della fibra – DPI da utilizzare
    • Il fenomeno “Elettrocuzione“ nel corpo umano e nozioni di il “Primo soccorso“.
    • Scelta dell’attrezzatura, individuazione ed impiego dei dispositivi di protezione individuali (DPI) e loro modalità di verifica e conservazione.
    • Strumenti di diagnostica e di misura di cantiere.

    MODULO 2 – PARTE PRATICA
    • Attività finalizzate ad ottenere come risultato il corretto montaggio o l’attivazione o la modifica di uno o più telai di centrale e di almeno una apparecchiatura attiva, nonché l’effettuazione di misure ottiche sugli apparati e sui cavi di rete in FO.

    Docenti

    Il Corpo Docenti e Assistenti è composto da professionisti appositamente individuati, con documentata esperienza lavorativa nel settore di riferimento.

    Edizioni

    Sant’Agata di Militello 15/07/2020 - 15/07/2020 600,00+ iva
    (Posti Disponibili)