Descrizione

L’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016 ha dato precise indicazioni in merito alle caratteristiche dei corsi di formazione necessari per assumere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) e di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP).

Il Modulo B comune è propedeutico all’accesso ai moduli di specializzazione.

Obiettivi

Il corso specialistico Modulo B comune ha come obiettivo quello di trasmettere nozioni e prassi e approcci metodologici finalizzati ad acquisire:

  • elementi di conoscenza su legislazione specifica, normativa tecnica e buone prassi per ogni rischio.
  • abilità relative all’adozione di metodi, tecniche e strumenti per la valutazione di ogni rischio specifico finalizzata alla individuazione delle misure di prevenzione e protezione compresi i dispositivi di protezione individuale, la segnaletica e la sorveglianza sanitaria (ove prevista).

Destinatari

Il corso Modulo B comune è rivolto a tutti coloro che, in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore intendono svolgere le funzioni di Rspp o Aspp ai sensi del d.lgs. 81/2008 (art.32) e dell’Accordo Stato Regioni del 26 gennaio 2006. Per seguire il suddetto corso è necessario avere già frequentato con profitto il modulo A del percorso formativo previsto dall’Accordo Stato Regioni (pubblicato nella G.U. del 14/2/2006) ovvero essere esonerati dalla frequenza del modulo A in quanto in possesso di uno dei requisiti di cui all’art. 32 del D.Lgs. 81/2008.

Programma

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B1
Tecniche specifiche di valutazione dei rischi e analisi degli incidenti.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B2
Ambienti e luoghi di lavoro, illuminazione e microclima.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B3
Movimentazione manuale dei carichi.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B4
Attrezzature munite di videoterminali.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B5
Macchine, impianti e attrezzature.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B6
Rischio meccanico.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B7
Movimentazione merci: apparecchi di sollevamento e attrezzature per trasporto merci.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B8
Mezzi di trasporto: ferroviario, su strada, aereo e marittimo.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B9
Rischio elettrico.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B10
Rischio incendio e gestione delle emergenze.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B11
Atex.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B12
Cadute dall’alto.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B13
Rumore.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B14
Vibrazioni.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B15
Campi elettromagnetici e radiazioni ottiche artificiali.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B16
Agenti chimici, cancerogeni e mutageni.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B17
Amianto.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B18
Agenti biologici.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B19
Rischi di natura psico-sociale: stress lavoro-correlato, fenomeni di mobbing e sindrome da burn-out.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B20
Ambienti confinati e/o sospetti di inquinamento.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B21
Attività su strada.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B22
Gestione dei rifiuti.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B23
Rischi connessi all’assunzione di sostanze stupefacenti, psicotrope e alcool.

MODULO – UNITA’ DIDATTICA B24
Organizzazione dei processi produttivi.

VERIFICA FINALE

Docenti

Tutti i docenti dei corsi hanno una formazione e competenze pluriennali in relazione alle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro e sono docenti qualificati ai sensi del Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministero della Salute del 6 marzo 2013.

Edizioni

Sant’Agata di Militello 27/07/2020 - 6/08/2020 530,00+ iva
(Posti Disponibili)